Cronache Pongistiche Sardegna 3 gennaio 2018

Cronache Pongistiche Sardegna 3 gennaio 2018

STAGE REGIONALE GIOVANILE NATALIZIO: LA PERSEVERANZA AIUTA A COLMARE I GAP

Per migliorare è necessario impegnarsi a fondo: e questo vale anche nel tennistavolo, dove ai più piccoli sono stati richiesti particolari sacrifici nel bel mezzo delle vacanze natalizie. E quando c’è da sudare, il tecnico regionale Francesca Saiu (con la supervisione del direttore tecnico Riccardo Lisci), non fa sconti a nessuno: né agli atleti che convoca, né ai suoi fidati sparring (Francesco Lai, Ana Brzan, Alberto Mattana, Nicola Pisanu, Simone Boi) che con la loro indefessa abnegazione consentono ai giovani talenti isolani di raggiungere uno standard tecnico e atletico dignitoso.

Durante lo stage natalizio di Guspini
Durante lo stage natalizio di Guspini

Il 29 dicembre solo alcuni atleti non se la sono sentita di andare a Guspini per seguire lo stancante ma piacevole tour de force. Al Palazzetto dello Sport si sono presentati quindi

Francesca Seu (Muravera TT), Emanuele Cuboni (TT. Sporting Lanusei), Alba Laura Pinna, Aurora Delrio (Lib. Monterosello SS), Lorenzo Onnis, Luca Broccia, Niccolò Carta, Manuel Broccia, Christian Liscia (TT. Guspini), Leonardo Rasulo, Oriano Pusceddu (Torrellas Capoterra), Eva Mattana, (TT. Muraverese), Zegmus Lai (ASD Marcozzi), Federico Ibba (San Orione Rosmarino Carbonia), Lorenzo Sicurella (ASD TT Paulilatino 2014).

Giusto il tempo da dedicare a saluti e auguri, poi il campo al chiuso si è trasformato in 4 piccole aree per mettere in atto l’identico modulo utilizzato dai tecnici della nazionale giovanile nel Campus Fitet Nazionale di ottobre a Terni. Divisi in quattro gruppi i ragazzi hanno alternato le prove in ciascuna delle stazioni che prevedevano prove con lo sparring, al cesto, con i servizi, e la preparazione fisica (con somministrazione, solo agli interessati, delle prove preparatorie al Trofeo Teverino Ping Pong Kids). Tempo di permanenza in ciascuna base: 25 minuti. In serata si è tenuta un’ altra seduta riservata alle prove fisiche, nonostante i più piccini fossero molto stanchi.

I protagonisti dello stage giovanile di Guspini
I protagonisti dello stage giovanile di Guspini

Assenze ingiustificate a parte, il tecnico Francesca Saiu è molto contenta del lavoro svolto: “Riproporrò lo stesso schema anche il prossimo 21 gennaio – dice – quando faremo un altro stage in luogo da destinare. Il nostro preparatore atletico Simone Boi illustrerà agli allenatori presenti come sono andati i test del 29 dicembre e cosa fare per migliorare le performance dei loro atleti”. Saiu si augura di vedere sempre più tecnici durante questi momenti molto importanti per la crescita dei piccoli pongisti: “I coordinatori dei vivai sono essenziali per la buona riuscita degli stage – ha concluso – e danno anche un aiuto significativo ai nostri sparring che da soli non riuscirebbero a gestire queste turnazioni molto complesse; mi auguro che il mio appello non cada nel vuoto, anche perché stiamo girando la Sardegna proprio per coinvolgere tutti e non penalizzare nessuno”.

TORNEI REGIONALI: GUSPINI E DECIMOMANNU ALZANO I SIPARI DEL 2018

Il primo fine settimana di gennaio sarà molto coinvolgente per i reduci dai divertimenti natalizi. Epifania a Guspini e il giorno successivo destinazione Decimomannu: queste le date previste da un calendario agonistico che ha lasciato un margine minimo di tregua agli appassionati.

Nella cittadina delle miniere si attende una discreta affluenza perché protagonisti saranno i Quinta categoria maschili e femminili. Al Palazzetto dello Sport n. 2 (direzione Asse Mediano) i cancelli apriranno alle 9:30 e mezzora più tardi si darà il via alla competizione che di sicuro offrirà ottimi spunti in chiave futura. La società del presidente Mauro Tuveri farà gli onori di casa in un mese che la vedrà coinvolta anche il giorno 14, quando a combattere saranno chiamati giovanissimi, ragazzi, allievi e juniores.

Il Palasport di Guspini (Foto Eleonora Piras)
Il Palasport di Guspini (Foto Eleonora Piras)

A Decimomannu si respira profondamente l’aria natalizia con la collaudata rassegna “Ping Pong in Festa” che tra un sacrificio e l’altro è giunta alla nona edizione. Dal punto di vista Federale il culmine si raggiungerà il 7 gennaio con il Torneo Regionale Assoluto e quello riservato ai Veterani, ma già da oggi il Palazzetto dello Sport di via Eleonora d’Arborea sarà a disposizione dei residenti e di tutti i forestieri che vorranno conoscere meglio la disciplina. Infatti il nutrito calendario prevede come antipasto il torneo di doppio per agonisti, mentre il 4 gennaio, a partire dalle 17:00 ci sarà un torneo singolare riservato ad agonisti e amatori. Spazio anche a giovanissimi e ragazzi con un torneo singolare fissato per venerdì 5 sempre alle 17:00. I tavoli messi a disposizione dalla società ASD TT Decimomannu saranno accessibili anche sabato per chi volesse dedicarsi agli allenamenti e al gioco libero (17 – 20).

Il Palasport di Decimomannu (Foto Tomaso Fenu)
Il Palasport di Decimomannu (Foto Tomaso Fenu)

Per domenica si prevede una lotta spettacolare tra i più forti atleti veterani isolani (h. 10,00) ma ancor più sarà interessante il Torneo assoluto Maschile e Femminile (h. 15) che attirerà i migliori specialisti sardi.

“L’obiettivo primario è di coinvolgere maggiormente i nostri concittadini, grandi e piccini, nella pratica di questo bellissimo sport – dichiara il presidente del sodalizio decimese Tomaso Fenu – e da parte nostra ci sarà la massima disponibilità per tutti coloro che si avvicineranno al Palazzetto. Metteremo a disposizione gratuitamente la nostra conoscenza della materia e le attrezzature, compreso il robot. Spero con tutto il cuore di avere interessanti riscontri”.

Il presidente del TT Decimomannu Tomaso Fenu durante le operazioni di allestimento della manifestazione Ping Pong in Festa
Il presidente del TT Decimomannu Tomaso Fenu durante le operazioni di allestimento della manifestazione Ping Pong in Festa

SERIE A1: USCITE EPIFANICHE PER LE SARDE MASCHILI E FEMMINILI

Anche le massime serie maschili e femminili saluteranno la Befana impugnando le racchette. Nel centro Sardegna è prevista una intrigante partita doppia con le formazioni del Tennistavolo Norbello Comuni del Guilcer che affronteranno in contemporanea l’Eppan (terza in classifica in A1 femminile) e il Cral Roma (tre punti più sopra in A1 maschile). La presentazione delle quattro compagini avverrà intorno alle 18:30.

Maxim Kuznetsov (Foto Gianluca Piu)
Maxim Kuznetsov (Foto Gianluca Piu)

Lo stesso giorno esperienza fuori le mura per la Marcozzi Cagliari (fanalino di coda assieme al Tennistavolo Norbello Comuni del Guilcier in A1 maschile, con un solo punto in graduatoria), che le proverà tutte per dare fastidio alla capolista e imbattuta Apuania Carrara (Avenza, h. 15:30). Turno di riposo per il Quattro Mori Cagliari di A1 femminile.

Carlo Rossi (Foto Gianluca Piu)
Carlo Rossi (Foto Gianluca Piu)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: