Cronache Pongistiche Sardegna 27 dicembre 2017

Cronache Pongistiche Sardegna 27 dicembre 2017

GLI AUGURI DI BUON ANNO DEL PRESIDENTE CARRUCCIU

Anche il 2017 volge al termine. Per il Comitato Sardo della Fitet è stato un anno solare ricco di impegni su molteplici fronti e anche per il prossimo si preannunciano tanti traguardi (vecchi e nuovi) da raggiungere con il massimo sforzo e la volontà di fare sempre di più per il movimento. In questo breve lasso di tempo utile per rifiatare il presidente Simone Carrucciu ne approfitta per ringraziare i suoi colleghi di Consiglio e gli stretti collaboratori per l’impegno profuso alla ricerca di un Tennistavolo da diffondere nei territori, specie in quelli periferici. “Auguro un felice 2018 a tutti i cultori della disciplina – aggiunge Carrucciu – siano essi giocatori, dirigenti, allenatori, arbitri e semplici appassionati. Un felice anno nuovo lo rivolgo agli operatori dell’informazione che anno dopo anno manifestano sempre più interesse a questa disciplina olimpica e a tutti coloro che spendono parole positive o anche critiche al nostro modo di lavorare: entrambe sono utili per migliorarci. Ci vediamo ancora più grintosi dal primo gennaio”.

Il presidente Fitet Sardegna Simone Carrucciu (Nonsolofoto Cagliari)
Il presidente Fitet Sardegna Simone Carrucciu (Nonsolofoto Cagliari)

DUE STAGE GIOVANILI NATALIZI A GUSPINI

La pausa scolastica invernale capita a fagiolo per far allontanare i giovani pongisti sia dai climi festivi e mangerecci, sia dai compiti per le vacanze. E farli avvicinare con più motivazioni ad una disciplina che ancora tanti segreti ha da trasmettere.

Come già accadde lo scorso anno, il tecnico regionale Francesca Saiu ha organizzato due momenti differenti di incontro con i protagonisti dei vivai sardi. Il primo, previsto per il 29 dicembre 2017 presso il Palazzetto dello Sport n. 2 di Guspini, è mirato, perché coinvolge 21 atleti, di cui 12 maschi e 9 femmine: Alessandra Stori, Francesca Seu (Muravera TT), Elia Licciardi, Emanuele Cuboni (TT. Sporting Lanusei), Alba Laura Pinna, Aurora Delrio, Martina Bonomo (Lib. Monterosello SS), Lorenzo Onnis, Luca Broccia, Niccolò Carta, Manuel Broccia (TT. Guspini), Alessia Paulic, Beatrice Mozzi, Rossana Ferciug (Quattro Mori Cagliari), Leonardo Rasulo, Oriano Pusceddu (Torrellas Capoterra), Eva Mattana, Samuele Camboni (TT. Muraverese), Zegmus Lai (ASD Marcozzi), Federico Ibba (San Orione Rosmarino Carbonia), Matteo Fois (Tennis Tavolo Olbia). Il ritrovo in palestra è per le 9:45.

Laura Pinna (Foto Gianluca Piu)
Laura Pinna (Foto Gianluca Piu)

L’indomani (stessa città, stessa struttura e stessa ora), si terrà uno stage riservato a tutti gli atleti del settore giovanile maschile e femminile, nati negli anni 2006 / 2007 / 2008 / 2009 / 2010, appartenenti a tutte le società della Sardegna.

Assieme al tecnico regionale Francesca Saiu opereranno il direttore tecnico Riccardo Lisci e gli sparring Alberto Mattana, Francesco Lai, Ana Brzan e Simone Boi.

RECUPERI SERIE D2/D

Il 20 dicembre sono stati recuperati gli incontri necessari per completare il girone d’andata del girone D della D2. Per quanto concerne la sesta giornata, netta è apparsa la vittoria della Fintes ai danni del Decimomannu B. Protagonisti nel team cagliaritano Riccardo Di Giovanni, Enrico Pettinau (autori di due doppiette) e Dino Aresu. Punto della bandiera decimese da parte di Paolo Soraggi.

Paolo Soraggi (Foto Tomaso Fenu)
Paolo Soraggi (Foto Tomaso Fenu)

Nel posticipo valevole per la settima giornata si registra il successo de La Saetta Quartu che lascia un solo punto alle promesse del Quattro Mori. Sugli scudi Alessandro Mercenaro, Matteo Lorrai e Mario Ancis (che lascia però un punto ad Alessia Pauliuc).

Alla luce di questi due risultati la compagine quartese si conferma al secondo posto alle spalle della corazzata Marcozzi, mentre la Fintes segue con due lunghezze di ritardo.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: