7 – Comunicato Stampa Fitet Sardegna del 8 ottobre 2014

MARCOZZI E MURAVERA SONO MOLTO “GIOVANILI” CON CINQUE PODI OLTRE TIRENO

I vivai delle due storiche società del tennistavolo isolano si mettono in luce nei tornei nazionali. Dalla scuderia cagliaritana di via Crespellani arrivano conferme da Carlo Rossi e Johnny Oyebode vittoriosi al Palatennistavolo De Santis di Terni rispettivamente nella categoria Allievi e Ragazzi. La mietitura si irrobustisce grazie al terzo posto di Edoardo Loi, pari categoria di Oyebode.Nella città campana di San Nicola la Strada si registrano invece gli exploit delle due vispe giocatrici del Muravera TT. Giulia Zucca sale sul podio più alto nei Giovanissimi Femminili, mentre la sua compagna Sara Congiu conquista il terzo posto nei Ragazzi.

QUI TERNI

Il tecnico della Marcozzi Massimiliano Mondello con i tre suoi atleti medagliati Oyebode, Loi e Rossi
Il tecnico della Marcozzi Massimiliano Mondello con i tre suoi atleti medagliati Oyebode, Loi e Rossi

L’ennesimo successo del “Carletto nazionale” arriva con una eccezionale rimonta nei confronti del suo tradizionale avversario: Matteo Petriccioli dell’Apuania Carrara. Costretto a colmare un divario di due set, il talentuoso atleta di Quartu S. Elena fa tesoro dei consigli del suo allenatore – guru Massimilano Mondello riuscendo a ribaltare la situazione. Carlo conferma la superiorità sul giocatore toscano che fin’ora solo in una circostanza (su dieci tentativi) è riuscito a batterlo.

A Oyebode bastano tre set per avere ragione del suo coetaneo siciliano Simone Sofia (Asd Sportenjoy) che aveva ottenuto l’accesso in semifinale prevalendo su un Edoardo Loi in forte crescita. Alla competizione riservata ai Ragazzi non si è presentato l’altro marcozziano Marco Poma che è stato bloccato a casa dall’influenza.

QUI SAN NICOLA LA STRADA

Giulia Zucca vince il suo primo torneo nazionale a Caserta (Foto Luciano Saiu)
Giulia Zucca vince il suo primo torneo nazionale a Caserta (Foto Luciano Saiu)

In provincia di Caserta Giulia Zucca accede agevolmente alla finale superando in appena tre set la pugliese Celeste Leogrande del Te.Ta. Ennio Cristofaro. Il match decisivo è invece più combattuto con la piccola sarrabese costretta ad inseguire per due volte, ma che nel rush finale mette in pratica le dritte della sua allenatrice Francesca Saiu, riuscendo a prevalere con ampi margini sulla calabrese Miriam Benedetta Carnovale del TT Piscopio.

La forte atleta abruzzese Gaia Smargiassi nega l’accesso alla finale all’altra muraverina in ascesa, Sara Congiu. La rappresentante dell’ADP San Gabriele supera la sarda in tre set e poi si aggiudica la competizione imponendosi su Gervasi.

Della delegazione sarrabese faceva parte anche Marco Nieddu, eliminato ai quarti di finale nei giovanissimi maschili.

Terzo posto per Sara Congiu (Foto Luciano Saiu)
Terzo posto per Sara Congiu (Foto Luciano Saiu)

DALLA CAPITALE

A Roma si è invece giocato il Torneo Nazionale Seniores. Al Pala Fonte Meravigliosa dell’Eur erano presenti alcuni tesserati in Sardegna. Nel Top 452 Daniele Sabatino della Marcozzi è giunto al terzo posto. Il suo compagno di squadra Luigi Rocca è stato fermato ai quarti di finale, mentre un altro dalla casacca rossa, Stefano Curcio, non ha passato la fase a gironi. Stessa sorte per Mattia Contu de La Saetta Quartu.

ETTU CUP: NESSUNA SARDA VA AVANTI

Due vittorie su tre non sono bastate alle campionesse d’Italia in carica del Tennistavolo Zeus per superare il secondo turno della Ettu Cup in Francia. Le atlete seguite dal patron Gianfranco Cancedda erano impegnate nel raggruppamento numero tre e dopo aver sconfitto il club lussemburghese DT Rued, si sono dovute arrendere alle romene del Dumbravita che poi hanno superato il turno. A nulla è servita la vittoria finale contro le padrone di casa del TT Grand Quevilly.

Problemi burocratici hanno impedito al Tennistavolo Norbello di recarsi a Vladimir (Russia) a giocarsi l’accesso alla terza fase. Il club del centro Sardegna avrebbe dovuto affrontare la squadra locale, l’Istanbul BBSK (Turchia) e il CTDM Linares (Spagna).

Tian Jing dello Zeus Quartu (Foto Marcello Trois)
Tian Jing dello Zeus Quartu (Foto Marcello Trois)

TURISPORT 2014: IL TENNISTAVOLO TIRA SEMPRE

Tener fronte ad un’invasione di centocinquantamila persone non è stato semplice. Ma alla fine della due giorni organizzata alla Fiera di Cagliari dal Coni Sardegna e dedicata a tutte le discipline sportive, anche la Fitet Sardegna può ritenersi davvero soddisfatta.

Lo stand della Fitet Sardegna al Turisport di Cagliari
Lo stand della Fitet Sardegna al Turisport di Cagliari

L’assalto da parte degli avventori che morivano dalla voglia di impugnare una racchetta è stato continuo. Si è sempre saputo che il tennistavolo fosse disciplina per tutte le età: sabato e domenica scorsi se ne è avuta un’altra dimostrazione. A improvvisare qualche palleggio nei due tavoli messi a disposizione dalla società Tennistavolo Decimomannu del presidente Tomaso Fenu si sono accostati anche ottuagenari e bambini di appena tre anni.

Tanti bambini desiderosi di imparare sono passati nello stand della Fitet Sardegna
Tanti bambini desiderosi di imparare sono passati nello stand della Fitet Sardegna

Numerose anche le persone che hanno chiesto informazioni al box su come intraprendere l’attività e avere delucidazioni sull’esistenza di società più vicine alla loro residenza. A fare gli onori di casa c’era il presidente Simone Carrucciu che dispensava consigli e soluzioni a tutti i passanti. “Il Turisport è una iniziativa dalle grandi potenzialità che garantisce una bella visibilità al nostro sport – ha detto Carrucciu – e noi abbiamo fatto una bella figura grazie anche ad un gruppo di volontari che ci ha aiutato a coordinare e gestire al meglio il copioso afflusso. Ma un ringraziamento particolare va alla società TT Decimomannu che con grande disponibilità è venuta incontro alle esigenze del comitato”.

Tanta gente nello  stand della Fitet Sardegna
Tanta gente nello stand della Fitet Sardegna

Nonostante la stanchezza accumulata nel corso della rassegna, Carrucciu medita sul futuro: “Sto già pensando a nuove soluzioni per rendere ancora più appetibile il nostro spazio nell’edizione 2015. Appuntamenti di questa portata sono molto rari in Sardegna e quando capitano vanno sfruttati nel migliore dei modi”.

Due pongisti professionisti si esibiscono alla Fiera di Cagliari
Due pongisti professionisti si esibiscono alla Fiera di Cagliari

LA MURAVERESE A CASERTA PER LE FINALI NAZIONALI DEL TROFEO CONI

Dopo aver brillato nella fase regionale disputatasi proprio a Muravera, la compagine sarrabese giocherà venerdì al Palatennistavolo di San Nicola la Strada nella competizione che assegna il primo Trofeo Coni di tennistavolo. Proprio stasera si è imbarcata per Napoli Aurora Piras, Alice Mattana, Marco Cocco e l’accompagnatore Andrea Cocco. La delegazione sarda è rappresentata da oltre 100 persone.

La delegazione della Muraverese in partenza per Caserta da sx Coccojunior, Cocco Senior, Mattana e Piras
La delegazione della Muraverese in partenza per Caserta da sx Coccojunior, Cocco Senior, Mattana e Piras

CONVOCAZIONI IN NAZIONALE

Da oggi e fino a domenica i summenzionati Carlo Rossi e John Oyebode saranno impegnati a Torino per il periodico stage di preparazione fisica e tecnica. Con loro altri quattro convocati. Il coordinamento sarà affidato al tecnico della nazionale italiana Valentino Piacentini che si avvarrà della collaborazione degli sparring Manna e Margarone e del tecnico della Marcozzi Massimiliano Mondello.

COMINCIANO I CAMPIONATI NAZIONALI E REGIONALI:

Scenderanno tutte in campo, dalla A1 fino alla D2. E la Sardegna sarà pronta a godersi questo spettacolo dove solo nelle massime categorie maschili e femminili si daranno battaglia nuovamente cinque formazioni.

A1 FEMMINILE E MASCHILE

Le campionesse d’Italia del Tennistavolo Zeus esordiranno in casa venerdì alle 18,30 contro l’Eppan (Palasport via Beethoven). La formazione quartese annovera le riconfermate Tian Jing, Wei Jian e il neo acquisto Su Yaxin proveniente proprio dalla squadra dell’Alto Adige. Le vice campionesse nazionali del Tennistavolo Norbello giocheranno tra le mura amiche in contemporanea con i colleghi maschi con inizio alle 18,30 presso la Palestra Comunale di via Azuni. Ed entrambe le fazioni si misureranno con lo Sterilgarda Castel Goffredo. Confermate in blocco le ragazze capitanate da Niko Stefanova, mentre la squadra maschile presenta ulteriori novità che verranno ufficializzate nel corso della presentazione di tutte le formazioni norbellesi, prevista sempre sabato alle ore 16,00 presso l’Aula consiliare del Comune di Norbello, in piazza Municipio.

Rosa confermata in blocco per  il Tennistavolo Norbello (Foto Gian Luca Piu)
Rosa confermata in blocco per il Tennistavolo Norbello (Foto Gian Luca Piu)

Nonostante la retrocessione dello scorso anno, il Quattro Mori Cagliari è stato ripescato e si schiererà con le riconfermate Ganiat Ogundele, Irina Bagina, Alessia Mirabelli e la rientrante Silvia Deligia. L’esordio del clan cagliaritano è fissato per domenica in via Crespellani (ore 10,00) contro la Polisportiva Bagnolese. Nella massima serie maschile la Marcozzi riposa e inaugurerà la stagione venerdì 17 ottobre contro il Tennistavolo Norbello.

A2 MASCHILE E FEMMINILE

La Marcozzi viaggia a Cori. Sabato scenderanno in campo Stefano Curcio, Carlo Rossi e il neo arrivo nigeriano Shola Oyetayo.

Con i concentramenti comincia pure la A2 femminile. Tennistavolo Zeus (Demenkova, Nagy, Sercer) e Tennistavolo Norbello (Di Meo, Atoyan, Pam, Locci) saranno radunate ad Asola nello stesso girone.

SERIE B MASCHILE E FEMMINILE

Scendendo ancora di un gradino sono due le società sarde iscritte nella B1 maschile, ma in gironi diversi. Nel “C” la Libertas Sassari ospita sabato (h.15,30 Circolo Didattico via Manzoni) il Trionfale con l’apporto di Pinna, Sarigu e Ticca. Nel girone “D” del profondo sud il Muravera TT (Macis, Pisanu, Nieddu) sarà di scena a Matera con la Libertas Casalnuovo.

Due le isolane anche in B2. La Marcozzi Cagliari gioca a Ciampino con Concas, Oyebode e Bistrussu, mentre la Muraverese di Dessì, Porcu, Buccoli inaugurerà la stagione sul campo del Leonardi Perugia.

Al via anche la B femminile con Muraverese (Ariu, Mattana, Piras), Muravera (Rojas, Congiu, Zucca) e la neo promossa Azzurra (Perrodin, Podda, Mura e Aprile) incluse nel girone B. Per tutte e tre l’appuntamento è sabato a San Giustino.

SERIE C1

Ben sei club sardi affollano il girone P. Due i derby in programma con lo Zeus Quartu (Angius, Carta, Mozzi e Cancedda) che affronta la Muraverese (Chessa, Melis, Manis, Pusceddu) domenica alle 10,00 in via Is Arenas.

La neo promossa ITc Fermi Iglesias (Pili, Pinna, Siddu) ospita il TT Guspini (Lai, Lisci, Lai) alle 16,30 in via Canepa. Gara interna per Il Cancello Alghero (Fois, Muzzu, Tiloca, Pisano, Costantino) che domenica alle 10,00 in via Grandi si misura con l’Isola Peter Pan Roma. Trasferta per l’altra neopromossa La Saetta Quartu (Ferro, Contu, Rossi) sul campo del Castello “Comitec”.

SERIE C2

Per il grande popolo del tennistavolo si apre una nuova entusiasmante stagione (Foto Tomaso Fenu)
Per il grande popolo del tennistavolo si apre una nuova entusiasmante stagione (Foto Tomaso Fenu)

Nella massima espressione regionale del tennistavolo spicca il TT Quartu che si presenta con due formazioni (Bordigoni, Oladimeji, Zanelli, Lampis, Montalbano, Riva, Congiu, Carta). E per loro è subito scontro in famiglia alle 16,30 di sabato, in via Vespucci. Il neo promosso Guilcer Ghilarza di Mele, Pusceddu, Marchi e Calderisi riceve il TT Oristano Giallo (Coghe, Congiu, Cuccureddu e Carta) domenica alle 10,00. A Sassari la Libertas (Baraccani, Cilloco, Idini) ospita in via Manzoni la Marcozzi (La Gaetana, Poma, Loi): sabato ore 17,00. Infine lo Sporting Lanusei (Piroddi, Spatara, Patteri) accoglie al Pala Lixius (domenica ore 10,00) il Monserrato di Saiu, Carta, Puzzoni, Esposito.

D1 GIRONE A

Sabato 11 ottobre: Azzurra A – Monserrato B; Azzurra B – Muraverese; La Saetta – S. Luigi Orione Rosmarino; TT Top Suelli – TT Decimomannu.

GIRONE B

Sabato 11 ottobre: Oristano Rosso – Oristano Blu; Alghero – Nulvi Azzurro; Nulvi Rosso – Sporting Lanusei; Neoneli – Libertas Ping Pong Monterosello

D2 GIRONE A

Venerdì 10 ottobre: Marpin 2007 – Libertas Sassari

Domenica 12 ottobre: Monterosello Blu – Alghero; Santa Tecla Nulvi C – Olbia

D2 GIRONE B

Sabato 11 ottobre: Saturnia – Cagliari TT; Tennistavolo Norbello – Fintes A

Domenica 12 ottobre: Guspini A – Guspini B

D2 GIRONE C

Sabato 11 ottobre: Decimomannu Gialla – Marcozzi; San Orione Rosmarino B – Fintes B

Domenica 12 ottobre: Monserrato – Decimomannu Blu. Riposa: Azzurra C

 D2 GIRONE D

Sabato 11 ottobre: Muravera – Muraverinas; Muraverinos – Muraverese

Domenica 12 ottobre: La Saetta Rossa – La Saetta Gialla

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: